News
Indietro
SubHeader
News
venerdì 16 dicembre 2022
Cultura, il prossimo 23 dicembre verrà svelato il quadro di Pinella Musmeci, nel centro culturale dedicato alla stessa docente
Venerdì 23 dicembre, con inizio alle 9.30, nella sede del Centro culturale “Prof.ssa Pinella Musmeci”, avrà luogo la cerimonia nel corso della quale gli eredi di Pinella Musmeci doneranno al Comune una copia del ritratto della stessa docente, eseguito dal pittore Giuseppe Giuffrida, già autore della Santa Venera che si trova nello scalone centrale del Palazzo di Città. A ricevere il quadro dalle mani dei figli della studiosa - Giusi, Enzo e Mario Benintende - sarà il sindaco, ing. Stefano Alì, con a fianco il suo vice nonché assessore alla Pubblica istruzione ed alle Politiche sociali, dott.ssa Palmina Fraschilla. Il ritratto della compianta docente andrà ad adornare il Centro culturale a Lei intitolato per i meriti culturali e per la dedizione nei confronti della città, dopo la sua scomparsa improvvisa, avvenuta il 28 marzo 2015. Il prof. Giovanni Vecchio delineerà un breve ritratto della prof.ssa Musmeci, docente amata e stimata da generazioni di studenti, protagonista del panorama culturale siciliano, pubblicista, saggista, scrittrice, poetessa, animatrice culturale entusiasta. Gli studenti dell’Istituto comprensivo “Vigo Fuccio - La Spina” leggeranno per l’occasione brani scelti tratti dalle opere della scrittrice. La loro presenza rientra nel progetto “Con gli occhi delle donne”, sostenuto dalla famiglia Benintende, continuazione ideale di “Pianeta Venere”, uno dei tanti progetti culturali che la studiosa sosteneva e che, avviato dal prof. Turi Consoli, prosegue attraverso nuove iniziative del Centro servizi volontariato etneo e di alcune scuole del territorio.


Leggi allegato: 83167_Prof.ssa Pinella Musmeci.jpg