News
Indietro
SubHeader
News
martedì 6 dicembre 2022
Natale, si moltiplicano di giorno in giorno i consensi per l`allestimento che impreziosisce piazza Duomo; il sindaco Alì: "Vedere il sorriso dei bambini mi ripaga"
Sono sempre più numerosi coloro che manifestano apprezzamento rispetto all`allestimento natalizio di piazza Duomo, un consenso espresso anche su questa pagina di Facebook attraverso numeri davvero rilevanti. Il sindaco, ing. Stefano Alì, con lo spirito che lo contraddistingue, ha inteso, comunque, rivolgersi anche a quella sparuta minoranza che, per motivi vari ma in maniera legittima, non ha colto il senso del medesimo allestimento e, in questo senso, si è espresso così: "Vedere il sorriso dei bambini mentre girano in lungo ed in largo per piazza Duomo mi ripaga rispetto alle varie critiche ricevute. L’idea che abbiamo avuto era di creare in questa Piazza un luogo di Fiaba, un luogo di fantasia per i bambini perché possano vivere questo periodo di Natale, che coincide con un momento veramente difficile fra problemi legati alla covid-19 ed alla guerra. Quindi, l’intenzione era quella di creare un’atmosfera rasserenante di fantasia, che possa fare assaporare quello che è il Natale e che, chiaramente, con gli occhi dei bambini è diverso dal nostro tradizionale albero. Dunque, è presente il presepe, come è giusto che sia, ma anche uno spazio diverso, fatto anche di favole, contesto che credo sia stato apprezzato dalla gente, dai genitori che hanno bambini in un’ottica che si prepara allo spazio che verrà allestito nella zona Cappuccini con la casa di Babbo Natale. Il tutto con l’obiettivo di fare vivere ai bambini questo momento con serenità ed allegria”. Non tutti, probabilmente, hanno colto il messaggio che si intendeva lanciare e a riguardo il sindaco Alì ha aggiunto che: “Non è che questo attuale è l’arredo di piazza Duomo, in cui mettiamo un albero, un o una carrozza, ma un arredo temporaneo per dare ai bambini un luogo di fantasia e di fiaba, secondo quella che era la nostra idea”.


Leggi allegato: 83034_duomo 1.jpg
Leggi allegato: 83035_duomo 2.jpg