News
Indietro
SubHeader
News
martedì 19 luglio 2022
Legalità, Ministero dell`Interno assegna al Comune 15mila euro per intimidazioni rivolte al sindaco Alì
Ammonta a quasi 15mila euro l’importo assegnato al Comune di Acireale proveniente dal fondo istituito dal Ministero dell’Interno, nell’ambito dell’attività di monitoraggio condotta dall’Osservatorio sul fenomeno degli atti intimidatori nei confronti del sindaco e degli amministratori locali. Due gli atti intimidatori nel caso specifico che riguarda Acireale, gli episodi rilevati dall’Osservatorio governativo. Da qui l’accesso al piano di riparto stilato per il 2022, come si rileva dalla tabella allegata. “Sono contributi di cui sarebbe stato meglio fare a meno – ha affermato il sindaco Alì – perché collegati a vicende destinate a concludersi in un’aula giudiziaria, figlie di episodi che sottolineano come gli amministratori locali siano sempre nel mirino di malintenzionati o di seminatori di odio o di chi non rispetta percorsi amministrativi e legalità. Vista la discrezionalità nell`utilizzo delle somme, in Giunta proporremo di impegnarle nella sensibilizzazione dei ragazzi delle scuole verso i temi della legalità. Argomento che nella giornata di oggi, in cui ricorre il 30° anniversario dell`omicidio di Borsellino e della sua scorta, riveste un aspetto particolare".


Leggi allegato: 81924_tabella ministero interno.jpg