News
Indietro
SubHeader
News
lunedì 20 giugno 2022
Servizi sociali, azione di rafforzamento su assistenza agli anziani dei Comuni del Distretto socio-sanitario 14
L`assessore alle Politiche sociali, dott.ssa Palmina Fraschilla, informa che sono stati disposti interventi per un valore complessivo di 502.721,19 euro nell`ambito dell`Azione di rafforzamento territoriale a favore degli anziani.
Due, ha spiegato il vicesindaco Fraschilla, le schede di intervento:
1) Assistenza domiciliare integrata
Importo richiesto di € 67.731,95
2) Servizio domiciliare anziani non autosufficienti sopra i 65 anni. Importo richiesto € 434.989,24
• L’Assistenza domiciliare integrata consiste in un insieme integrato di trattamenti sanitari e sociosanitari, erogati al domicilio della persona fragile o non autosufficiente, in modo coordinato e continuativo. Riguarda prestazioni sanitarie (mediche, infermieristiche, riabilitative) e socio-assistenziali (cura della persona) erogate presso il domicilio dell’assistito da parte di diverse figure professionali nell’ambito del Distretto.
• Il Servizio di assistenza domiciliare (Sad) ha l’obiettivo di aiutare la persona nel disbrigo delle attività quotidiane sollevando in parte la famiglia dal carico assistenziale (es. igiene degli ambienti, servizio di lavanderia, preparazione dei pasti, igiene della persona, disbrigo di commissioni, trasporto, ecc.).
Potranno usufruire del servizio le persone che si trovano in condizioni di disabilità o non autosufficienza. La richiesta di attivazione del servizio andrà rivolta all’assistente sociale referente per il Comune di residenza. Il progetto di intervento verrà predisposto e concordato con la persona e/o con la sua famiglia.