News
Indietro
SubHeader
News
martedì 14 giugno 2022
Progetto Men tra Sicilia e Malta, giovedì 23 giugno l`attività di orientamento per i giovani selezionati
Il Gal "Terre di Aci" comunica che giovedì 23 Giugno 2022 alle ore 10 inizierà l`attività di orientamento alla mobilità verso Malta destinata a tutti i giovani selezionati per partecipare al progetto Excellent Mediterranean Net (MEN). Le persone selezionate sono, pertanto, invitate a partecipare, in vista della imminente partenza, collegandosi al link che verrà loro trasmesso direttamente per email. Come illustrato dal GAL, si tratta di un semestre di formazione e lavoro retribuito nell’ambito di uno scambio transfrontaliero: consentirà esperienze lavorative per 60 giovani siciliani che potranno sostenere uno stage remunerato a Malta e 40 maltesi che, a loro volta, faranno altrettanto in Sicilia, grazie a un finanziamento dell’Unione europea di circa 2 milioni e 700mila euro. Gli incarichi di lavoro saranno ripartiti in quattro macro ambiti principali: turismo, salute e miglioramento della qualità della vita, "blue economy" e salvaguardia dell’ambiente-economia circolare. Tutti i richiedenti riceveranno nozioni di conoscenza del mercato maltese e confluiranno in una banca dati atta a conciliare domanda e offerta di lavoro, mentre i primi 60 classificati verranno posti in mobilità e seguiti per l’inserimento presso le aziende maltesi per svolgere il tirocinio di lavoro semestrale loro assegnato. Il programma di mobilità prevede: la preparazione pre-partenza; "welcoming" e attività di introduzione all’azienda ospitante a cura del partner maltese Mcast; tirocinio in azienda per sei mesi e svolgimento delle attività assegnate e pianificate prima della mobilità; erogazione mensile dei voucher mensili di 2mila euro lordi; monitoraggio e valutazione del tirocinio; analisi degli impatti e dei risultati e del placement dei destinatari. L’obiettivo del progetto MEN è incrementare la mobilità dei lavoratori nell’area transfrontaliera italo-maltese attraverso la creazione di servizi congiunti di orientamento e accompagnamento al lavoro, al fine di favorire la qualificazione e l’inserimento lavorativo.