News
Indietro
SubHeader
News
sabato 28 maggio 2022
Cultura, secondo appuntamento con "Pagine e barocco"; protagonista dell`evento la scrittrice Marinella Fiume
Ieri sera, nella Sala "Galatea" del Palazzo di Città, ha avuto luogo il secondo degli appuntamenti della rassegna letteraria “Pagine e barocco”. Curata dalla giornalista Rita Caramma in collaborazione con l’assessorato alla cultura, retto dal dott. Fabio Manciagli, ha registrato la presenza della scrittrice Marinella Fiume che ha presentato il saggio storico “Le ciociare di Capizzi”, storia mai scritta di quanto accadde nel piccolo centro dei Nebrodi nel luglio del 1943, in seguito allo sbarco degli Alleati. Un testo che ricostruisce l’orrore di quei giorni perpetrato dai goumiers, truppe del nord Africa sbarcate a seguito dei francesi durante l’operazione Husky.
Lo storico Giuseppe Vivaldi Maimone, l’avv. Melinda Calandra, la sociologa Maria Pia Fontana hanno, rispettivamente, illustrato: l’aspetto storico di quegli anni, la nascita del saggio, l’aspetto psicologico, fisico e sociale che lo stupro di gruppo in tempo di guerra esercita sulle donne vittime dello stesso. Marinella Fiume ha concluso raccontando la genesi del testo, la ricerca storica delle fonti, le testimonianze. All’incontro, molto apprezzato dal numeroso pubblico, hanno partecipato, tra gli altri, il sindaco, ing. Stefano Alì, e l’assessore alle Opere pubbliche, Giovanni Raciti, i quali hanno lodato l’iniziativa. I momenti musicali sono stati curato da maestro Gesuele Sciacca e da Daniela Greco. Ha moderato la dott.ssa Rita Caramma, giornalista e scrittrice.
Il prossimo appuntamento della rassegna è fissato per venerdì 10 giugno e avrà come protagonista la poetessa Gabriella Vania Grasso.



Leggi allegato: 81464_rassegna barocco 1.jpg
Leggi allegato: 81465_rassegna barocco 2.jpg
Leggi allegato: 81466_rassegna barocco 3.jpg
Leggi allegato: 81467_rassegna barocco 4.jpg
Leggi allegato: 81468_rassegna barocco 5.jpg