News
Indietro
SubHeader
News
domenica 8 maggio 2022
Politiche sociali, esperienze di formazione/lavoro attraverso i Tirocini di inclusione sociale; il vicesindaco Fraschilla: "Sono 105 quelli attivati ad oggi nel Distretto"
Da una politica passiva e di mero assistenzialismo ad una politica attiva, attraverso esperienze di formazione/lavoro. “Il passaggio da un sistema di assistenzialismo ad un processo di inserimento socio/lavorativo – ha osservato il vicesindaco e assessore al ramo, dott.ssa Palmina Fraschilla - è compito delle Politiche Sociali, al fine di favorire la partecipazione attiva dei cittadini al percorso di cambiamento. I “Tirocini di inclusione sociale” rappresentano processi di formazione, orientamento e reinserimento nel mondo lavorativo e sono rivolti a persone con particolari condizioni di fragilità, in carico ai Servizi Sociali del territorio. Con i finanziamenti del PON “Inclusione e del Piano di attuazione locale” annualità 2019 – ha aggiunto il vicesindaco Fraschilla - il Distretto Socio/Sanitario 14, di cui Acireale è Comune capofila, ha previsto l’attivazione di “Tirocini di inclusione sociale”, coinvolgendo beneficiari del Reddito di cittadinanza di tutto il territorio facente parte del Distretto. A tal fine, i Servizi Sociali del Comune di Acireale hanno predisposto un avviso pubblico per l`accreditamento di Agenzie per il Lavoro interessate all’attivazione di “Tirocini”, grazie al quale sono state iscritte all`elenco distrettuale 22 Agenzie per il lavoro. Ad oggi – ha concluso - sono stati attivati 105 “Tirocini di inclusione sociale, ciascuno della durata di 6 mesi e con indennità mensile di 600 euro per tirocinante e si prevede di incrementare questo numero con i prossimi finanziamenti. La restituzione che tale esperienza ha trasmesso al territorio è assolutamente positiva, in primo luogo perché i beneficiari hanno preso consapevolezza di avere un’opportunità in più e diversa rispetto alla condizione di provenienza, in secondo luogo il tirocinio per alcune persone si è concluso con l’assunzione presso l’azienda ospitante in cui hanno svolto l’esperienza formativa, realizzando pienamente l’obiettivo di inclusione socio-lavorativa”. In allegato le tabelle esplicative.



Leggi allegato: 81256_fornazione lavoro.jpg