News
Indietro
SubHeader
News
martedì 8 marzo 2022
Toponomastica, giovedì 10 marzo l`insediamento della nuova commissione
Giovedì 10 marzo si insedierà, al Palazzo di Città, la nuova Commissione “Toponomastica”, presieduta dall’ing. Stefano Alì, che la presiede. Oltre al primo cittadino, od un suo delegato, ne fanno parte il presidente dell’Accademia degli Zelanti oppure un suo delegato, il presidente della Consulta comunale della cultura, il presidente della Consulta comunale giovanile, e cinque esperti, qualificati in ambito storico, scientifico, artistico e letterario, con particolare riferimento alla storia locale. A riguardo, il sindaco ha nominato: Licia Arcidiacono, Francesco Castro, Francesca Danzì, Giuseppe Grasso Leanza e Sebastiano Pittera. Fanno parte della stessa Commissione, ma senza diritto di voto, il responsabile dell’Ufficio Statistica, che svolge anche le funzioni di segretario verbalizzante, il dirigente dell’Area Tecnica oppure un suo delegato, il dirigente del Settore Servizi demografici oppure un suo delegato ed il responsabile dell’Ufficio Toponomastica del Comune. La Commissione può avanzare proposte in materia di toponomastica ed esamina le richieste relative a nuove denominazioni e/o ridenominazioni. Esprime pareri consultivi e non vincolanti che saranno successivamente tradotti in atti deliberativi di competenza della Giunta comunale. Inoltre, laddove espressamente richiesto dalla stessa Giunta, può esprimere parere analogo anche sulla denominazione di tutte le sale comunali, di giardini, di scuole ed edifici di proprietà comunale nonché su iscrizioni lapidarie da apporre, ad iniziativa di privati o di enti diversi dal Comune, in luoghi pubblici oppure aperti al pubblico.


Leggi allegato: 80935_commissione toponomastica.jpg