News
Indietro
SubHeader
News
martedì 22 febbraio 2022
Cenere lavica, conclusa riunione task force promossa dall`assessore all`Ambiente, dott. Danilo Pulvirenti
Si è appena conclusa la riunione indetta dall’assessore all’Ambiente, dott. Danilo Pulvirenti, per fronteggiare l’emergenza cenere, collegata al fenomeno parossistico registratosi ieri. Nell’immediatezza si è proceduto con lo spazzamento di varie strade ed oggi è stato stilato un piano di intervento che prevede ulteriori azioni analoghe a quella già intrapresa dalla Tekra, secondo le indicazioni dell’assessorato competente, definite anche sulla scorta dell’esperienza dello scorso anno, riferita proprio allo stesso mese di febbraio. Oltre allo spazzamento di strade e piazze, il piano messo a punto dall’assessore Pulvirenti prevede, tra l’altro, la collocazione di uno scarrabile sul parcheggio di Capomulini, destinato esclusivamente al conferimento della cenere, disponibile tutti i giorni, ad eccezione del martedì, dalle 9 alle 12. Poi, nella giornata di sabato, dalle 7 alle 17, altro scarrabile, presidiato, che sarà posizionato nella zona dell’Area Com, anche in questo caso soltanto per la cenere lavica. L’assessore Pulvirenti suggerisce di avvalersi di sacchi e non già di sacchetti, in quanto i primi risultano più funzionali all’uopo. Infine, i cittadini potranno deporre in sacchetti la cenere raccolta nelle loro abitazioni per deporla dinanzi l’uscio a partire dalla prossima settimana. E, a riguardo, lo stesso assessore Pulvirenti ricorda che è assolutamente vietato abbandonare tali sacchetti lungo le strade.