News
Indietro
SubHeader
News
venerdì 24 dicembre 2021
Territorio, firmato protocollo con il Club Alpino Italiano
L’Amministrazione comunale ha sottoscritto un protocollo di intesa con il Club Alpino Italiano (CAI) per l’organizzazione dei percorsi escursionistici e la manutenzione della rete sentieristica e della viabilità minore. Al CAI, ente di diritto pubblico riconosciuto dalla legge 91 del 1963, spetta il compito di tracciare e mappare e manutenere i sentieri e le stradine dismesse ed apporre la segnaletica di rito lungo i medesimi. Il tutto nel quadro di un’azione che mira alla valorizzazione ed alla promozione della rete sentieristica e dei relativi percorsi escursionistici, come illustrato al sindaco, ing. Stefano Alì, dalla delegazione incontrata al Palazzo di Città, assieme all`assessore agli Affari istituzionali, avv. Mario Di Prima, composta dal dott. Salvatore La Rosa, dall’arch. Luca Urzì e dal dott. Edoardo Boi, rispettivamente presidente, membro del consiglio direttivo e responsabile del gruppo “Sentieri e cartografie” della sezione acese del Club Alpino Italiano. Determinante è risultato il lavoro svolto dall`assessorato al Turismo ed alla Cultura, retto dal dott. Fabio Manciagli. “Ho sempre guardato con attenzione – ha osservato il primo cittadino – all’attività del CAI, capace di incidere su vari ambiti, in particolare turismo, cultura e difesa del territorio”.



Leggi allegato: 80613_firma protocollo Cai.jpg