News
Indietro
SubHeader
News
sabato 30 ottobre 2021
Alluvioni, Creval stanzia "plafond" da 50 milioni per famiglie e imprese siciliane colpite dal maltempo
Creval mette a disposizione uno speciale “plafond” di 50 milioni di euro a condizioni agevolate per sostenere famiglie e imprese della Sicilia Orientale che hanno subito danni provocati dal maltempo e dalle alluvioni. I finanziamenti a valere sul “plafond” destinati ai clienti prevedono erogazioni sino a 10mila euro con durata massima sino a 36 mesi per le famiglie e fino a 100mila euro con durata massima sino a 60 mesi per le imprese. In una nota del gruppo, che ora fa parte di Credit Agricole, il dott. Santo Sciuto (secondo da sinistra nella foto 1), responsabile della Direzione “Retail” e “Imprese Pmi Sicilia Centro”, spiega che “la decisione di istituire il “plafond” è strettamente connessa al legame storico della nostra banca con il territorio. Tale legame, con l’ingresso di Creval nel Gruppo Crédit Agricole Italia, sarà ulteriormente rafforzato coerentemente al “dna” comune alle due realtà che fanno della vicinanza e del supporto a clienti e economie locali il loro punto di forza. Confidiamo che la nostra iniziativa possa offrire un concreto aiuto a tutti coloro che stanno affrontando questo evento drammatico”. Le richieste potranno essere presentate entro e non oltre il prossimo 31 dicembre in tutte le filiali Creval.


Leggi allegato: 80335_creval 2.jpg
Leggi allegato: 80336_creval.jpg