News
Indietro
SubHeader
News
lunedì 4 ottobre 2021
Tributi, il dott. Gaetano Pennisi ha preso servizio alla guida dell`Ufficio
Dal primo ottobre scorso ha preso servizio al Comune il funzionario responsabile dell`Ufficio Tributi, dott. Gaetano Pennisi. Attraverso un concorso pubblico, a lungo rimasto sospeso a causa dell’emergenza sanitaria, l`Amministrazione Alì ha colmato una grave lacuna, venutasi a creare a seguito dei licenziamenti avvenuti nel 2016, nell’ambito della vicenda giudiziaria legata alla timbratura dei cartellini di presenza a lavoro. La vacanza del ruolo in questione ha creato non poche difficoltà ed accentuato uno dei principali problemi che attanagliano moltissimi Comuni italiani, la riscossione dei tributi e la lotta all’evasione. Il dott. Gaetano Pennisi, conosciuto e stimato professionista acese, è stato posto alla guida dell’importante Servizio che, per volontà dell`attuale Amministrazione comunale, sta per essere potenziato con l`istituzione di un apposito ufficio speciale della riscossione, composto da cinque unità, le quali verranno selezionate da una commissione a seguito di un atto interpello già espletato e a cui ha risposto una decina di dipendenti. Il nuovo responsabile, su precisa indicazione dell`assessore al ramo, Francesco Coco, avrà il compito, fra gli altri, di coordinare l`avvio dell`ufficio speciale e di trasferire l`intero Ufficio tributi, ad oggi dislocato al centro direzionale di via degli Ulivi, nella struttura che ospita gli uffici finanziari, così da unificarne gli uffici e consentire ai dipendenti di lavorare in piena sinergia col dirigente dell`area contabile ed il responsabile dei Tributi. L`assunzione del nuovo funzionario rappresenta un passo importante e necessario per dare nuova organizzazione e rinnovato impulso ad un settore che deve essere il vero cuore pulsante dell`Ente e dal cui buon funzionamento dipende il futuro finanziario del Comune.



Leggi allegato: 80154_gaetano pennisi - ufficio tributi.jpg