News
Indietro
SubHeader
News
giovedì 8 luglio 2021
Istituzioni, soprintendente per i beni culturali ricevuto dal sindaco
Il soprintendente per i Beni culturali e ambientali di Catania, arch. Donatella Aprile, è stato ricevuto dal sindaco, ing. Stefano Alì, assieme all’assessore alla Cultura, dott. Fabio Manciagli, in presenza del consigliere comunale Giuseppe D’Angelo. L’ing. Massimo Sciacca, funzionario dell’Area Tecnica, ha illustrato alcuni dettagli del progetto relativo alla ristrutturazione del teatro dell’Opera dei pupi, per il quale verrà bandita a breve la gara. Quindi, la visita guidata allo stesso teatro nonché al museo delle uniformi storiche ed al Gulli e Pennisi per il quale è stato di recente presentato un progetto di rifunzionalizzazione. Il soprintendente ha rassicurato il sindaco rispetto alla chiesa di San Domenico, di proprietà del Fondo edifici di culto (Fec), per il quale la Soprintendenza ha predisposto un progetto per la riapertura. E’ stato anche affrontato il tema dei pupi e delle uniformi di proprietà della Regione, per i quali periodicamente viene ventilata l’ipotesi di trasferimento nell’edificio che un tempo ospitava, a Catania, la Manifattura tabacchi, un museo ad oggi privo di contenuti. Il sindaco ha ringraziato la soprintendente per l’attenzione che ha prestato, anche rispetto al fatto che Acireale non può perdere questo patrimonio.













Leggi allegato: 79891_soprintendente 1.jpg
Leggi allegato: 79892_soprintendente 2.jpg