News
Indietro
SubHeader
News
martedì 22 giugno 2021
Istituto penale minorile, celebrati i 204 anni dalla fondazione della Polizia Penitenziaria
All’insegna della sobrietà, ma non per questo meno intensa, la celebrazione del 204° anniversario dalla fondazione del Corpo della Polizia Penitenziaria, tenuta nella sede dell’Istituto penale minorile di via Guido Gozzano. Il dott. Raffaele Cutrone e la dott.ssa Alessandra Di Vita, rispettivamente vicedirettore e comandante del reparto attivo in seno alla stessa struttura, hanno accolto il sindaco, ing. Stefano Alì, il presidente del Consiglio comunale, Fabio Fontanesca, ed il vescovo, mons. Antonino Raspanti; presenti anche, in rappresentanza di Polizia e Carabinieri, la dott. Simona Foscolo, commissario, e il luogotenente Vito Polignano, comandante della Stazione, nonché don Francesco Mazzoli, cappellano dell’Istituto, parroco anche a Santa Maria la scala. La cerimonia si è aperta con la lettura dei messaggi del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, del ministro della Giustizia, Marta Cartabia, e del capo del Dipartimento Amministrazione penitenziaria, Bernardo Petralia. Quindi, l’intervento del dirigente aggiunto Di Vita, il quale ha presentato l’attività svolta dal reparto che dirige e che consta di una trentina di appartenenti al Corpo. A seguire, la conclusione del dott. Cutrone, il quale ha ringraziato gli intervenuti e si è soffermato, in particolare, sulle novità introdotte dal decreto legislativo 121 del 2018 nonché sulle opportunità a disposizione dei giovani reclusi – attualmente poco meno di una decina nella struttura acese - per quanto attiene il loro eventuale impiego nelle attività di pubblica utilità.


Leggi allegato: 79824_carcere minorile 1.jpg
Leggi allegato: 79825_carcere minorile 2.jpg
Leggi allegato: 79826_carcere minorile 3.jpg