News
Indietro
SubHeader
News
lunedì 31 maggio 2021
Lirica, il celebre baritono Massimiliano Fichera protagonista nella "sua" Acireale
Un successo che ha superato ogni previsione quello riscosso dal recital lirico “All’alba canterò”, tenuto in due momenti differenti da Massimiliano Fichera, baritono di origini acesi che si è esibito in tutto il mondo, riscuotendo ampi ed unanimi consensi. E lo stesso è avvenuto nella “sua” Acireale, dove è stato protagonista di due eventi promossi dalla Fondazione “Carnevale di Acireale”, presieduta dall’avv. Gaetano Cundari, nell’ambito della “Festa del mito”, inserita nel più ampio cartellone dal titolo "Dante tra Etna, mare e barocco", messo a punto dalla Consulta comunale della Cultura, presieduta dall`avv. Salvo Emanuele Leotta, e dedicato al "sommo poeta" a 700 anni dalla morte. Davvero suggestiva la location individuata per il primo evento, la “Fortezza del Tocco” che impreziosisce il percorso naturalistico delle “Chiazzette”, all’alba di ieri animata dalla superba esibizione di Massimiliano Fichera. Il celebre baritono, poi, si è ripetuto in serata al Duomo, “regalando” anche più di un bis al pubblico che ha assistito in ossequi alle norme imposte per fronteggiare la pandemia. Tanto alla “Fortezza del Tocco” che al Duomo, l’artista è stato presentato da Salvo Fichera, accompagnato al pianoforte dal maestro Giuseppe Palmeri ed ha ricevuto l’omaggio del sindaco, ing. Stefano Alì, e dell’assessore alla Cultura, dott. Fabio Manciagli, in presenza del presidente e di vari membri della “Fondazione Carnevale di Acireale”. Il recital del Duomo verrà trasmesso in differita mercoledì 2 giugno, con inizio alle 20,30, sull’emittente televisiva Antenna Uno, canale 119 del digitale terrestre.


Leggi allegato: 79730_fichera 1.jpg
Leggi allegato: 79731_fichera 2.jpg
Leggi allegato: 79732_fichera 3.jpg
Leggi allegato: 79733_fichera 4.jpg