News
Indietro
SubHeader
News
mercoledì 28 aprile 2021
Post-sisma, sindaco Alì e commissario Scalia in visita negli uffici dell`Area 5
Il sindaco, ing. Stefano Alì, e il commissario straordinario per la ricostruzione nei territori dei Comuni della Città metropolitana di Catania colpiti dagli eventi sismici del 26dic18, dott. Salvatore Scalia, si sono recati negli uffici dell’Area 5, Struttura per interventi post-sisma, siti all’interno della “Villa Belvedere”. Accolti dal dirigente, ing. Lauretta Spina, tanto il sindaco Alì che il commissario Scalia hanno preso atto dell’azione costante svolta dalla Struttura, attivata dall’Amministrazione comunale con lo scopo precipuo di dare una riposta ed un supporto concreto a coloro che, purtroppo, hanno subito danni a seguito dell’evento sismico registratosi il 26 dicembre del 2018. Istituita con delibera della giunta municipale n. 13 del 21 gennaio 2020, l’Area 5 è stata successivamente affidata, in quanto a direzione, dal primo luglio scorso, all’ing. Spina che guida uno staff composto da 10 dipendenti, tra tecnici e amministrativi, ai quali se ne sommano altri 7, impiegati con il sistema dell’integrazione oraria. Sin qui ha istruito 9 pratiche riconducibili all’ordinanza commissariale n. 7 che fa riferimento a danni lievi e 5 collegate all’ordinanza commissariale n. 14, relativa a danni gravi. “L’Ufficio si occupa dell’istruttoria delle pratiche – ha spiegato l’ing. Lauretta Spina - sia dal punto di vista urbanistico che della determinazione dell’emissione del contributo ed è a disposizione di coloro che avessero bisogno di chiarimenti”. Il commissario Scalia, riferendosi alla sede degli Uffici, ha aggiunto: “Siamo riusciti a trovare questi locali, diversamente sarebbe stato difficile operare. Adesso si aspettano le istanze”. Il sindaco Alì ha concluso precisando che: “Il percorso stilato mira a fare rientrare i cittadini nelle proprie abitazioni. L’ufficio, comunque, si occupa anche di interventi pubblici, tenendo presenti gli aspetti legati all’edilizia privata e alla sicurezza”.




Leggi allegato: 79565_20210427 visita ufficio sisma.jpg