News
Indietro
SubHeader
News
venerdì 18 dicembre 2020
Arbitri di calcio, ricevuto al Palazzo di Città nuovo presidente sezione Aia
Salvatore Di Giovanni, nuovo presidente della sezione dell’Associazione italiana arbitri (di calcio), è stato ricevuto stamani al Palazzo di città dal sindaco, Stefano Alì, alla presenza degli assessori Fabio Manciagli e Mario Di Prima, quest’ultimo tesserato AIA; per l’occasione era presente anche Massimo Spoto, già dirigente della sezione AIA di Acireale. Il neopresidente delle “giacchette nere” acesi ha annunciato al primo cittadino l’intenzione di varare un programma che possa prevedere anche un impegno di carattere sociale da parte degli arbitri della gloriosa sezione fondata nel 1973, tra gli altri, da Pietro Nicolosi, già assistente dei celebri arbitri Concetto e Rosario Lo Bello, e Giuseppe Rossi, e ormai prossima, pertanto, al mezzo secolo di attività. Il sindaco Alì e gli assessori Di Prima e Manciagli hanno consegnato un gagliardetto della Città al presidente Di Giovanni il quale ha preannunciato la “restituzione” della cortesia appena sarà possibile un incontro ufficiale istituzionale nella sede AIA. Nato a Pedara 47 anni fa, sottoufficiale dell’Arma Aeronautica, in servizio all’Aeroporto di Sigonella, Salvatore Di Giovanni è arbitro dal 2007 e ha diretto gare sino al campionato di Eccellenza, ricoprendo incarichi di responsabile designazione arbitri, vicepresidente e segretario. E’ stato eletto alla guida della sezione acese dell’AIA il 13 dicembre scorso, riportando 66 voti.



Leggi allegato: 79125_presidente arbitri 1.jpg
Leggi allegato: 79126_presidente arbitri 2.jpg