Comunicati
Indietro
SubHeader
Comunicato
Giunta comunale, Giovanni Raciti nuovo assessore
martedì 21 settembre 2021
GIUNTA COMUNALE, GIOVANNI RACITI NUOVO ASSESSORE
Il sindaco, ing. Stefano Alì, con determina n. 115 recante data odierna, ha nominato un nuovo assessore, nella persona di Giovanni Mariano Raciti, al quale ha affidato le seguenti deleghe: Piani e progetti per la mobilità sostenibile, Progettazione europea per le Strategie di sviluppo, Smartcities, Programmazione e Gestione opere pubbliche, Espropri, Strutture e infrastrutture di nuova realizzazione (edifici pubblici, strade, pubblica illuminazione, arredo urbano e impianti sportivi), Ufficio Gestione Patrimonio – Polo catastale e Partecipate. Il neo-assessore ha prestato giuramento oggi pomeriggio, nelle mani del segretario generale, dott. Mario Trombetta, e in presenza del sindaco Alì. Giovanni Mariano Raciti è nato a Foggia, ha 59 anni, è sposato ed ha un figlio. Diplomato al Liceo scientifico “Archimede” ed all’Istituto tecnico per geometri “Filippo Brunelleschi”, entrambi di Acireale. Impegnato sin da giovanissimo sul fronte politico, ha presto acquisito una rilevante esperienza professionale nell’ambito delle energie collegate al gas. In atto è il responsabile per il dipartimento territoriale Sud-Ovest (Sicilia-Calabria) dei rapporti con gli enti locali di uno dei più importanti operatori nazionali tra quelli che si occupano della distribuzione di gas naturale. In passato ha esercitato il ruolo di procuratore per varie aziende di rilevanza nazionale che operano nello stesso campo ed in questa veste, negli Anni 90, ha curato il varo del servizio di fornitura pubblica del gas in Acireale. Attraverso la già richiamata determina 115, il sindaco Alì ha rimodulato il novero delle deleghe attribuite agli assessori Mario Di Prima e Salvatore Grasso, adesso così assegnate:
Mario Di Prima: Contenzioso, Affari Istituzionali, Servizi Cimiteriali, Servizi Demografici - Elettorali e Statistici, Rigenerazione Urbana, Edilizia privata, Condono ed Abusivismo edilizio.
Salvatore Grasso: Gestione e manutenzione di strutture e infrastrutture esistenti (edifici pubblici, strade, pubblica illuminazione, impianti, arredo urbano, impianti sportivi), Sicurezza sul lavoro, Gestione impianti, Energia, Bollettazione, Demolizione opere abusive, Gestione impianti pubblicitari, Autoparco, Protezione civile, Servizio management.
Immutate le attribuzioni relative agli altri membri della Giunta comunale:
Palmina Fraschilla: vicesindaco, Politiche sociali, Pubblica istruzione, Pari opportunità e Politiche giovanili.
Daniele La Rosa: Ambiente, Mare, Agricoltura, Servizio Verde pubblico, Ville, Giardini pubblici e spazi a verde, Ufficio Demanio e Porti.
Fabio Manciagli: Cultura, Sport, Turismo, Sviluppo socio-economico, Comunicazione e Rapporti con il Consiglio comunale.
Francesco Coco: Bilancio, Tributi e Polizia urbana.
"Questa è una chiamata - ha affermato il neoassessore Raciti - che prevede un impegno diretto a fianco di un amico e di una persona che ha dimostrato in questi anni di possedere fortemente il senso dell'essere primo cittadino e, quindi, quello dello Stato. Anche per questa ragione, va sostenuto adeguatamente, così da arrivare alla fine di questa esperienza amministrativa con il migliore dei risultati".