Comunicati
Indietro
SubHeader
Comunicato
Giunta, si è dimesso il vicesindaco, ing. Carmelo Maria Grasso
mercoledì 23 giugno 2021
L’ing. Carmelo Maria Grasso ha rassegnato le proprie dimissioni da membro della Giunta comunale, nell’ambito della quale ricopriva l’incarico di vicesindaco e assessore con le deleghe a Politiche di pianificazione e sviluppo del territorio, Rigenerazione urbana, Edilizia privata, Piani e progetti per la mobilità sostenibile, Progettazione europea per le strategie di sviluppo, Smartcities, Programmazione e gestione opere pubbliche, Espropri, Strutture e infrastrutture di nuova realizzazione (edifici pubblici, strade, pubblica illuminazione, arredo Urbano e impianti sportivi), adesso in capo al sindaco, ing. Stefano Alì, che a breve provvederà ad una redistribuzione delle medesime. Il saluto ufficiale è avvenuto attraverso una conferenza stampa, al termine della quale gli intervenuti hanno rivolto un caloroso applauso all’ormai ex vicesindaco, distintosi per un’azione costante e intensa a servizio dell’Amministrazione e, quindi, della collettività. “Il mio stato d’animo – ha affermato l’ing. Carmelo Maria Grasso – è, ovviamente, di tristezza, perché si abbandona un progetto che sono certo darà risultati assai rilevanti. Desidero esprimere il mio personale ringraziamento e la mia gratitudine al sindaco, perché l’opportunità e la possibilità di amministrare per un cittadino sia una delle cose più belle ed importanti tra quelle che possono accadere. Spero di avere svolto il mio ruolo nel miglior modo possibile e sicuramente l’ho fatto all’insegna del massimo impegno. In questi tre anni di Amministrazione sono state fatte moltissime cose e, in questo senso, ringrazio anche tutti i colleghi della Giunta ed i componenti del Consiglio comunale che hanno adottato provvedimenti importanti, spesso all’unanimità, consentendo a questa città di ottenere risultati rilevanti che sono certo continueranno a giungere, così da recuperare ritardi che sono decennali”. Dal sindaco Alì espressioni di gratitudine nei confronti dell’ing. Carmelo Maria Grasso. “Lo ringrazio – ha detto il primo cittadino – per essersi messo in gioco attraverso questa avventura di amministrare una città difficile. Quello che ha fatto per la Giunta e, soprattutto, per la città è tanto, considerato che ha portato avanti una serie di progetti destinata a cambiare il volto di Acireale, a cominciare dalla Fermata Cappuccini per proseguire con il nodo intermodale che verrà realizzato con i fondi di “Agenda urbana”, la pista ciclabile, due interventi da 9 milioni di euro, il Piano generale del traffico urbano, il Piano di utilizzo del demanio marittimo, il nuovo regolamento edilizio, lo studio per il centro storico e le direttive per il nuovo Piano regolatore generale, che restano come segno del suo impegno e della sua capacità”.


In allegato una sintesi dell'azione promossa dall'ing. Carmelo Maria Grasso.