Comunicati
Indietro
SubHeader
Comunicato
Scuole superiori, provvedimenti Prefettura per trasporto studenti
giovedì 24 dicembre 2020
Sdoppiamento degli ingressi e delle uscite degli studenti degli Istituti superiori, prevedendo fasce orarie differenziate di un’ora e mezza l’una dall’altra. E’ questo il primo provvedimento adottato dopo una serie di incontri in modalità remoto promossa dalla Prefettura al fine di regolamentare nel migliore dei modi la gestione del trasporto degli studenti delle Scuole superiori. Per quanto riguarda Acireale, la questione è stata seguita dall’assessore Mario Di Prima, all’uopo delegato dal sindaco, Stefano Alì. “Il prefetto – ha spiegato l’assessore agli Affari istituzionali – ha inteso fare prevalere le ragioni della sicurezza e della salvaguardia della salute degli studenti, adottando provvedimenti che mirano ad evitare assembramenti e, quindi, garantire un efficiente utilizzo dei mezzi pubblici in assoluta sicurezza. La soluzione ci trova concordi e, in questo senso, siamo grati al prefetto, nella consapevolezza che Scuole, studenti e loro famiglie dovranno compiere qualche sacrificio che, comunque, sarà per il bene di tutti”. L’assessore Di Prima, nel contesto di altro confronto che si è tenuto con le stesse modalità, ha condiviso con i dirigenti scolastici interessati ed i rappresentanti delle aziende di trasporto locale i risultati delle riunioni tenute con la Prefettura. L’assessore Di Prima, infine, ha annunciato lo step successivo: “Venerdì 8 gennaio, alle 7 del mattino, è prevista una verifica che avrà luogo in maniera contestuale con la Prefettura, al fine di accertare l’effettivo funzionamento del meccanismo adottato”.