Comunicati
Indietro
SubHeader
Comunicato
Covid-19/Tampone rapido a Capomulini: 26 positivi su 950 test (2,74%)
sabato 7 novembre 2020
Sono 26 i soggetti risultati positivi al termine della prima giornata relativa allo screening “anti-Covid” curato in modalità “pit stop” dall’Azienda sanitaria provinciale al parcheggio di Capomulini e riservato a studenti degli Istituti superiori, loro genitori, docenti e dipendenti Ata. Al tampone rapido si sono sottoposte, complessivamente, 950 persone e, pertanto, la percentuale dei positivi rilevata dai medici dell’Asp risulta essere del 2,74 % circa. Le operazioni riprenderanno domani alle 8 per concludersi alle 19 e così avverrà anche lunedì. L’anticipo di un’ora rispetto alle precedenti comunicazioni è stato disposto dai sanitari in campo, per ottemperare alle disposizione degli uffici competenti dell’Asp che hanno richiesto la consegna delle risultanze entro le 20. Il parcheggio di Capomulini, adeguato dall’intervento dell’assessorato all’Ambiente, retto da Daniele La Rosa, continuerà ad essere presidiato, dal punto di vista della sicurezza, dal Corpo della Polizia municipale, guidato dal colonnello Antonino Molino, in linea con quanto concordato con l’assessore al ramo, Mario Di Prima. Confermato l’encomiabile supporto di Croce Rossa Italiana e Arci Caccia, organizzazioni di Protezione civile rappresentate, rispettivamente, da Cettina Di Mauro e Giancarlo Raciti, schierate in assoluta sinergia con l’assessorato competente, retto da Salvo Grasso, e destinatarie di un plauso corale da parte dell’Amministrazione comunale, segnatamente dal sindaco, Stefano Alì.