Comunicati
Indietro
SubHeader
Comunicato
Affidamento Diurno a Istituti Educativi Assistenziali (Servizio di Semiconvitto) Anno Scolastico 2020-2021
venerdì 7 agosto 2020
Sono aperti i termini per la presentazione delle richieste di ammissione al servizio di semiconvitto nell’anno scolastico 2020-2021 presso istituti educativi assistenziali del territorio comunale, consistente nell’affidamento diurno di minori con servizio mensa, assistenza scolastica pomeridiana e interventi socio-educativi.
Destinatari: n.50 minori residenti nel Comune di Acireale, iscritti presso le scuole statali del Comune, appartenenti a nuclei familiari in condizioni di disagio familiare, sociale, economico e abitativo.
Modalità di accesso: per accedere al servizio, gli esercenti la potestà genitoriale devono presentare istanza su apposito modulo, disponibile presso il Settore Servizi Sociali o scaricabile dalla Sezione Comunicati del sito istituzionale www.comune.acireale.ct.it , indirizzato al Sindaco del Comune di Acireale, entro il termine perentorio del 25/08/2020.
L’esercente la potestà dovrà sottoscrivere l’apposito modulo di richiesta e dichiarazione, resa ai sensi del D.P.R n. 445/2000, autocertificando:
 la composizione del nucleo familiare;
 l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E) del nucleo familiare, rilasciato da organismo abilitato (CAF – INPS – ETC.) ai sensi del D.P.C.M. 5/12/2013 n.159 e D.M. del 7/11/2014, in corso di validità;
 la valida e corrente iscrizione del minore presso scuole statali del territorio;
 l’Istituto Educativo Assistenziale prescelto, individuato tra gli enti operanti nel territorio comunale in possesso dei requisiti organizzativi e strutturali prescritti per la stipula di convenzioni con la Pubblica Amministrazione;
 l’accettazione della compartecipazione ai costi del servizio, nel caso di redditi superiori ai limiti previsti.
L’ammissione al servizio, ai sensi degli artt. 10, 11, e 12 del Regolamento Comunale approvato con Delibera del Consiglio Comunale nr.69 del 08/06/1993, è autorizzata, nei limiti delle risorse previste in bilancio, a favore dei minori inseriti nella graduatoria formulata dal Settore Servizi Sociali sulla base del criterio di priorità dei nuclei familiari con ISEE inferiore e delle esigenze di tutela/protezione, anche giuridica, del minore.
Si avverte che l’attivazione del servizio resta subordinata all’andamento epidemiologico e alle contingenti misure nazionali e regionali di prevenzione e contrasto alla diffusione del virus riguardanti il regolare riavvio delle attività didattiche in presenza per l’anno scolastico 2020- 2021.