Comunicati
Indietro
SubHeader
Comunicato
RIAPERTURA TERMINI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI ESERCIZI COMMERCIALI E FARMACIE, DISPONIBILI PER L’ACCETTAZIONE DI BUONI SPESA ELETTRONICI PER L’ACQUISTO DI BENI DI PRIMA NECESSITÀ PER FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ
martedì 14 luglio 2020
AVVISO
RIAPERTURA BANDO
PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO
DI ESERCIZI COMMERCIALI E FARMACIE, DISPONIBILI PER L’ACCETTAZIONE
DI BUONI SPESA ELETTRONICI PER L’ACQUISTO DI BENI DI PRIMA NECESSITÀ
PER FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ, A SEGUITO DELL’EMERGENZA COVID-19
In esecuzione della determinazione dirigenziale nr. 284 del 28/05/2020
SI INVITANO
Gli esercenti dei settori di seguito indicati a volere manifestare il proprio interesse ad aderire
all’iniziativa “buoni spesa”, per l’acquisto di beni di prima necessità mediante buoni spesa
elettronici che verranno emessi dal Comune di Acireale - Settore Servizi alla Persona – ai cittadini in situazione di grave disagio economico a seguito della crisi economica verificatesi a causa dell’emergenza COVID-19.
SETTORI MERCEOLOGICI INTERESSATI DALL’INTERVENTO
Le categorie merceologiche acquistabili con i buoni spesa elettronici emessi dal Comune di Acireale sono: Alimenti, Prodotti farmaceutici, Prodotti per l’igiene personale e domestica, Bombole del gas, Dispositivi di protezione individuale, Pasti pronti.
DESTINATARI DELL’AVVISO
Destinatari del presente avviso sono tutti gli esercizi commerciali che vendono le categorie
merceologiche di cui al paragrafo superiore e che intendono accettare i buoni spesa elettronici emessi dal Comune di Acireale.
MODALITÀ OPERATIVE
Il Buono Spesa si configura quale modalità strumentale di erogazione di un sostegno economico, in favore di cittadini residenti nel Comune di Acireale che si trovano in condizioni di disagio socioeconomico a causa dell’emergenza derivante dall’epidemia COVID-19, disposto ai sensi della deliberazione della Giunta Regionale della Regione Sicilia nr. 124 del 28 marzo 2020. I buoni verranno gestiti da un’apposita piattaforma informatica cloud. Il valore del buono, definito dal Servizio Sociale Professionale del Comune di Acireale, verrà attribuito a ciascun cittadino virtualmente sulla sua tessera sanitaria. Il cittadino, una volta ricevuta dal Comune la conferma (attraverso SMS sul cellulare) dell’erogazione in suo favore del bonus, potrà recarsi presso una delle attività commerciali accreditate e spendere l’importo parziale o totale del bonus, inserendo il PIN, fornitogli dal Comune, fornendo al negoziante la tessera sanitaria.

ULTERIORI DETTAGLI e documentazione completa con modelli di istanza allegati al presente comunicato