Area Tematica: Polizia Municipale
SubHeader
GLI ORARI DI RICEVIMENTO DEGLI UFFICI SONO INDICATI NELLE RISPETTIVE SEZIONI.

Avvertenza per le email sotto indicate:
"Le caselle di posta elettronica sotto indicate svolgono solo funzione informativa ed informale e non sono punto di accesso per la presentazione di istanze, di comunicazioni o per l`avvio di procedimenti comunque denominati e dell`eventuale presentazione e trasmissione non se ne terrà conto.
Unico punto di accesso digitale è il protocollo informatico dell`Ente alla casella di posta elettronica:
protocollo@pec.comune.acireale.ct.it,
che attribuisce all`istanza un protocollo univoco ed attesta la ricezione del documento amministrativo."

Nella sezione "segreteria del Settore" è pubblicato l`elenco dei procedimenti ad istanza di parte con l`indicazione del responsabile del procedimento, del soggetto titolare, del soggetto con potere sostitutivo, dei tempi di conclusione del procedimento, dei documenti necessari e della modulistica di riferimento.
La modulistica è ricavabile nella pagina della UO di riferimento ed alla pagina "come far per" della trasparenza.


Telefono Centralino 095 895500 - 095 895545
Fax 095 763.21.75


Assessore: SEGRETERIA ASSESSORE
Telefono: 095 895525
email: segreteriassessorepm@comune.acireale.ct.it
Ricevimento: mercoledì 9.00-10.00


DIRIGENTE - COMANDANTE: dott. Antonino Molino
Via degli Ulivi, n. 15 - 95024 ACIREALE
email: comandante@comune.acireale.ct.it
Telefono segreteria 095 895541
Ricevimento: mercoledì 10.00-12.00, previa prenotazione


FUNZIONARIO - VICE COMANDANTE: dott. Stefano Leone
email: polizia-amministrativa@comune.acireale.ct.it
Telefono Centralino 095 895500 - 095 895545
Ricevimento: martedì 16.00-18.00, venerdì 9.00-11.00

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (RGPD)

Ai sensi dell`articolo 13 del Regolamento generale per la protezione dei dati personali, approvato dal Consiglio Europeo con il numero 679/2016, la cui attuazione nell`Ente è disciplinata dalla Deliberazione Commissariale n. 55 del 16/5/2018, si forniscono di seguito le informazioni sul trattamento dei dati personali.
FINALITA’ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
Il trattamento dei dati ha natura obbligatoria ed è necessario ai fini dell’istruttoria dei procedimenti di competenza di questo Settore (di norma procedimenti sanzionatori) in ottemperanza a quanto prescritto dalla legge 689/1981 e dal Codice della strada.
Il trattamento sarà effettuato nel rispetto di quanto previsto dal Regolamento Europeo sulla protezione dei dati 679/2016 ad opera di soggetti appositamente autorizzati e i dati personali saranno conservati per il periodo di tempo necessario all’assolvimento degli obblighi di legge.
I dati acquisiti, sia in forma cartacea che informatica, saranno trattati esclusivamente per le finalità istituzionali, nel rispetto dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza, secondo le prescrizioni contenute nel Regolamento generale per la protezione dei dati personali, nonché delle disposizioni legislative italiane e delle indicazioni fornite dall’Autorità Garante della protezione dei dati personali.
MODALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALE FORNITI
I dati forniti al Comune di Acireale saranno acquisiti e trattati esclusivamente per materia e coordinati dal Responsabile del trattamento. Ai fini del trattamento saranno utilizzati sia documenti cartacei e dati informatici, che possono risiedere presso gli archivi degli uffici di competenza o presso sistemi idonei alla conservazione informatica, anche in modalità remota. In quest’ultimo caso sarà cura dell’Ente affidare l’incarico di conservazione e gestione dei dati, acquisire le idonee garanzie sulla regolare conservazione dei dati. Le informazioni personali in nessun caso saranno fornite a soggetti terzi, che non siano espressamente autorizzati, mediante provvedimenti formali di affidamento di specifiche funzionalità, con la prescrizione di precise garanzie in ordine al rispetto delle previsioni dell’art. 68 del DPR 445/2000.
I dati, inoltre, potranno essere trattati da dipendenti e collaboratori autorizzati nell’ambito delle specifiche competenze attribuite ed indicate nel Registro del trattamento.
TRATTAMENTO PER FINALITA’ DIVERSE
I dati acquisiti verranno trattati, inoltre, per le finalità statistiche (disgiunte da ogni riferimento ai dati personali), sia con riferimento ad adempimenti richiesti da altri Enti che da altri Settori di questo Comune.
TITOLARI E RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO
Il Titolare del trattamento dei dati è la Città di Acireale, il cui indirizzo di posta elettronica è protocollo@pec.comune.acireale.ct.it
Il Responsabile del trattamento dei dati, relativamente alla materia oggetto del procedimento è dott. Antonino Molino il cui indirizzo di posta elettronica è comandante@comune.acireale.ct.it
Il responsabile della protezione dei dati designato dall’Ente è il dott. Santo Fabiano il cui indirizzo di posta elettronica è dpo@santofabiano.it
DESTINATARI DEI DATI
I dati acquisiti saranno trattati esclusivamente dagli uffici del Comune di Acireale per le finalità richieste dalle norme vigenti e da altri Enti, ove previsto per legge.
GESTORI ESTERNI DEI DATI
Laddove il trattamento dei dati, per ragioni organizzative o di efficienza dei servizi, sia affidato ad un soggetto esterno, l’Ente provvederà ad assegnare a quest’ultimo la responsabilità del trattamento con le necessarie garanzie in ordine alla idoneità della conservazione dei dati, alla integrità degli stessi, all’attivazione di tutte le misure necessarie per evitare indebiti casi di accesso o divulgazione, nonché ogni eventuale violazione del trattamento.
PROFILAZIONE O DECISIONE AUTOMATIZZATA
I dati forniti all’Ente, di norma, non saranno utilizzati per processi di profilazione né per l’attivazione di processi decisionali automatizzati. Nei casi in cui ciò sia richiesto o comunque attivato, l’Ente si impegnerà a informare espressamente i soggetti interessati.
TRASFERIMENTO DEI DATI A UN PAESE TERZO
I dati potranno essere trasmessi ad un Paese terzo esclusivamente nell’ambito di procedure che lo prescrivano, nonché per espressa richiesta da parte dell’interessato.
DIRITTI DELL’INTERESSATO
L’interessato potrà chiedere al Titolare del trattamento, l`accesso ai dati personali o l’eventuale rettifica o aggiornamento, nonché la cancellazione, laddove risulti un trattamento indebito, errato o ridondante.
Nei casi in cui l’interessato ritenga che il trattamento dei dati non risponda al principio di necessità o sia ingiustificato o conseguenza di un errore può opporsi segnalando tale abuso al Titolare del trattamento chiedendo l’immediata rettifica del dato o l’adozione delle misure finalizzate ad assicurare il necessario adeguamento.
In ogni caso, qualora riscontri delle possibili violazioni, ha diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali al seguente indirizzo:
Piazza Venezia n. 11 – 00187 ROMA – centralino telefonico 06/696.771 – fax 06/696.773.785
Per informazioni di carattere generale inoltrare una mail a : garante@gpdp.it
Posta certificata: protocollo@pec.gpdp.it
Acireale, 13/12/2018
IL RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO
Dott. Antonino Molino