Banner Acireale
News
Indietro
SubHeader
News
giovedì 23 novembre 2017
ACIREALE, MOSTRA-SCAMBIO DI AUTO E MOTO D’EPOCA
Il 25-26 Novembre 2017 al Palasport di Acireale, si svolgerà la 7° edizione della mostra-scambio di auto e moto d’epoca.
La manifestazione, organizzata da AGFmotorsport di Giuseppe Strano e patrocinata dal Comune di Acireale, è un evento a cui partecipano centinaia di ricambisti ed espositori provenienti dalla Sicilia e da altre regioni d’Italia, club e registri di marca, ma soprattutto collezionisti e appassionati del settore.
La mostra-scambio, è un’occasione di confronto tra i modelli di ultima generazione e vetture storiche: passato e presente per capire il trend del futuro.
Nel corso della manifestazione si svolgeranno raduni di Ferrari, Porsche, Harley Davidson, Ducati ed altri prestigiosi marchi, esibizioni di automodelli radiocomandati, mostre e degustazioni di prodotti enogastronomici del territorio.
L’obiettivo della mostra-scambio è quello di creare una location ideale in cui collezionisti, commercianti e restauratori, possano incontrarsi ed offrire ai visitatori anche la possibilità di tornare a casa guidando un’auto o una moto d’epoca.

L’evento è stato presentato alla stampa stamattina al Palazzo di Città di Acireale. Erano presenti il sindaco Roberto Barbagallo, l’assessore al Turismo Antonio Coniglio, il consigliere comunale Giuseppe Ferlito e l’organizzatore Giuseppe Strano.

Domenica 26 novembre una rappresentativa della mostra sarà in esposizione nella zona di piazza Duomo.

«È il primo anno che questa manifestazione viene organizzata ad Acireale, che è ben lieta di accogliere eventi che possono creare interesse e sviluppo intorno alla città. Ringraziamo l’organizzatore che ha scelto Acireale e speriamo che in tanti, appassionati di auto e moto d’epoca, in questo fine settimana possano apprezzare la nostra città», ha dichiarato Roberto Barbagallo.

«E’ un evento ormai rodato e collaudato,- ha sottolineato Giuseppe Strano-. Ospiteremo 120 espositori da tutta la Sicilia e anche da oltre stretto e innumerevoli club di auto storiche. Abbiamo scelto Acireale anche perché vanta dei club molto importanti».

Il consigliere comunale Giuseppe Ferlito, che ha sposato e promosso il progetto, ha dichiarato: «Acireale può lanciare una manifestazione che ha voglia di crescere e diventare riferimento per i collezionisti. Ha un target di partecipanti e visitatori interessanti che per tre giorni rimarranno nella nostra città».